Oculista Di Bonaventura Dott. Giuseppe

Esami della vista

Lo studio è attrezzato e specializzato per effettuare esami oftalmologici ed oculistici, esami biometrici.

Trattamenti specifici

Trattamenti per  forme di astigmatismo, miopia e retinopatie, cataratta e strabismo dell’adulto.

Visite per i bambini

Il Dottore è in grado di curare anche i problemi dei più piccini, essendo specializzato in oftalmologia pediatrica.

Dott. Di Bonaventura Giuseppe

Il Dottor Di Bonaventura, laureato in Medicina e Chirurgia, specializzato in Oftalmolgia presso l’Università di Ancona, opera su numerose sedi nelle zone di Pineto, Roseto degli Abruzzi e Pagliare di Morro d’Oro.

Per qualsiasi tipo di patologia oculare si riceve previo appuntamento.

Il Dottore esegue visite oculistiche complete, sia per adulti che per bambini.

Dati Personali

Nato a il: Pescara (PE)  27/09/1964

Residente in: Roseto Degli Abruzzi (TE), Via Garibaldi 80

Studio professionale: Roseto Degli Abruzzi, Via Nazionale 328

Recapiti  telefonici: cell. 348-0065400,  085-8942465.

 

Istruzione

  • 1994 – Specializzazione in oftalmologia presso L’Università di Ancona

Con tesi titolo: “il trattamento del glaucoma neovascolare”.
Relatore prof. Rolando Tittarelli.
Votazione finale 50/50.

  • 1990 – Laurea in Medicina e Chirurgia presso L’Università di Ancona

Con tesi  titolo : ”il trattamento laser della retinopatia diabetica”.
Relatore prof. Rolando Tittarelli.
Votazione finale 110/110 e lode.

  • 1983 – Maturità classica presso Liceo classico Melchiorre Delfico di Roseto Degli Abruzzi

Votazione finale 50/60.

 

Esperienze Professionali

  • dal 1994 – Libero professionista
  • dal 2004 – Titolarità di continuità assistenziale c7o ASL di Teramo
  • dal 2010 – Medico di continuità assistenziale ( medico di base) distretto di Roseto Degli Abruzzi

I nostri servizi

Esami della vista

Hai mal di testa? Vedi male per lontano? Non trascurare questi sintomi, potrebbero nascondere un vizio refrattivo (miopia, astigmatismo, ipermetropia), la cui correzione potrebbe migliorare la qualità della tua vita. A volte non ci accorgiamo di vedere male, soprattutto quando il vizio refrattivo interessa solo un occhio, pertanto è auspicabile, soprattutto nei bambini, sottoporsi ad una visita oculistica per diagnosticarli e correggerli precocemente ed adeguatamente.

Vie Lacrimali

La secrezione lacrimale gioca un ruolo importante per una  buona visione; infatti oltre a garantire una lubrificazione adeguata dell’occhio ed una funzione trofica, forma, grazie alla sua composizione, una sorta di lente a contatto naturale che rende più nitide le immagini. A volte questa secrezione può essere deficitaria, ed ecco allora l’ insorgere di fastidiosi disturbi  soprattutto nell’anziano, nei portatori di lenti a contatto e nei videoterminalisti : sensazione di corpo estraneo, bruciore, sfocamento delle immagini, difficoltà ad aprire gli occhi al mattino. Ma a parte la sintomatologia descritta, tipica dell’occhio secco, una riduzione della secrezione lacrimale può essere una spia di patologie sistemiche più importanti, come artrite reumatoide ed altre malattie autoimmuni. Altre volte la sintomatologia può essere del tutto diversa, il paziente infatti riferisce epifora (lacrimazione per ostacolo al drenaggio delle lacrime), di solito causata da un’ostruzione o sub-ostruzione del dotto naso-lacrimale.

Lenti a contatto

La correzione dei vizi refrattivi, consiste nell’anteporre all’occhio una lente che permetta  alle immagini di cadere a fuoco sulla retina. Oggi disponiamo di una varia gamma di soluzioni,  dalle classiche lenti su montatura, alle lenti a contatto LAC, fino alla correzione chirurgica. Le lenti a contatto sono una ottima soluzione per gli sportivi e per i miopi elevati, che  potrebbero godere, grazie a questo tipo di correzione, di una visione senz’altro più performante e più comoda, ma attenzione, l’utilizzo di LAC non è scevro da rischi; infatti possono essere causa di infezioni i della cornea con compromissione grave dell’acuità visiva. Una visione offuscata, fotofobia, secrezione, iperemia congiuntivale, ed all’inizio anche un semplice fastidio, deve indurre il portatore di LAC a consultare uno specialista.

Ambliopia

E’ una riduzione monolaterale dell’acuità visiva evidenziabile in visione monoculare, quando si invita l’occhio ambliope a fissare l’immagine. Meglio conosciuta come occhio pigro, l’ambliopia è il risultato di un mancato sviluppo della visione nei primi anni di vita: per esempio una marcata anisometropia  (una sostanziale differenza del vizio refrattivo fra i due occhi) che comporta  una soppressione da parte del cervello dell’immagine proveniente dall’occhio funzionalmente meno valido; altre volte l’ambliopia è il risultato di uno strabismo non diagnosticato, soprattutto se questo sfugge all’attenzione dei genitori (strabismo a piccolo angolo). Queste, ed altre cause, se eliminate precocemente possono ridurre l’incidenza dell’ambliopia e della perdita dell’acuità visiva da questa dipendente; perdita irreversibile quando il bambino ha superato i sei/sette anni di età. Ecco l’importanza di una visita oculistica in età prescolare per scongiurare il pericolo di un danno irreversibile della funzione visiva.

Cataratta

La cataratta è la causa principale di ipovisione nei paesi sviluppati, che interessa soprattutto soggetti anziani. Consiste in un’opacità del cristallino con conseguente riduzione graduale dell’acuità visiva. Le cause di cataratta sono diverse:
  • cataratta senile è la forma di gran lunga più frequente,colpisce uomini e donne ultrasessantenni ;
  • cataratta metabolica tipica di soggetti diabetici e di altre patologie sistemiche metaboliche meno frequenti;
  • cataratta  iatrogena  per esempio da assunzione di corticosteroidi.

A volte la cataratta colpisce i bambini (cataratta infantile), e le cause sono diverse: una rosolia contratta dalla madre in gravidanza, difetti metabolici e patologie sistemiche anche rare, associate a ritardo mentale.

Pazienti diabetici ed anziani che notano una riduzione dell’acuità visiva, devono sottoporsi a visita per valutare la presenza di una cataratta. Oggi tecniche chirurgiche sempre più avanzate e sempre meno traumatiche, in regime di day surgery, permettono un recupero visivo straordinario in pochissimo tempo. E’ importante,però, che il paziente non arrivi alla chirurgia con una cataratta inveterata (ipermatura), tale da rendere più difficoltose per il chirurgo le varie fasi dell’intervento.

Visita oculistica e fundus oculi

La visita oculistica consta di una parte clinica e di una strumentale più o meno complessa, finalizzata alla diagnosi di malattie oculari, dalle più banali a quelle più serie con grave e irreversibile compromissione dell’acuità visiva. Alcune patologie dell’apparato visivo sono particolarmente subdole, del tutto asintomatiche, come il glaucoma, che colpisce individui adulti e che decorre per anni senza che il paziente avverta disturbi oculari degni di nota; a volte arrivano dallo specialista per una banale visita di controllo, magari per il rinnovo della patente di guida, ed escono con una diagnosi di glaucoma già avanzato. Ecco l’importanza della prevenzione a tutte le età. La visita oculistica si conclude con l’esame del fundus oculi, che permette di visualizzate mediante l’uso di una lente e di una fonte luminosa la retina e la papilla del nervo ottico. Mediante questa metodica, è possibile diagnosticare malattie retiche e diverse patologie sistemiche come diabete ipertensione che causano danni del microcircolo retinico.

Contatta lo studio!

Tutti gli studi sono attrezzati per esami e visite complete.

Il Dottore si prende cura di tutte le dinamiche legate agli occhi come la prescrizione di lenti personalizzate per tutti i vizi di rifrazione e le patologie oculari, lenti asferiche extrasottili, antiriflesso, fotocromatiche, lenti per pazienti con cataratta, lenti per ipovisione.

  • Testimonianze

Avevo postumi da un herpes aggravato da una lacerazione alla cornea molto fastidiosa. Il tutto mentre iniziavo le mie vacanze a Roseto. Ho chiesto in una farmacia a quale oculista avrei potuto rivolgermi. Il Dott. Bonaventura mi ha accolto subitamente, visitato, fornito adeguate cure e rivisto dopo pochi giorni. Ottima impressione. Ottima professionalità e vacanza salvata.

Leonardo Pecoraro Google Reviews

Oculista che opera anche sia a Roseto degli Abruzzi che a Pineto. Molto competente e gentile. Confermo che ci sa fare anche con i bambini ed è molto scrupoloso nelle sue valutazioni. Siamo stati molto soddisfatti. Consigliatissimo.

Emiliano Tacconelli Google Reviews
Andrea Intellini Google Reviews

La visita è stata svolta con puntualità e con molta professionalità. Lo studio è accogliente e il dottore è stato molto cortese. In sintesi, sono rimasto molto soddisfatto della visita.

Francesco Dig miodottore.it

Ultime dal Blog

Articolo Tre Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nullam sagittis nisi vitae maximus efficitur. Donec fermentum arcu sit amet felis accumsan, vitae finibus nibh commodo. Pellentesque in congue neque. Curabitur ut lectus enim. Vivamus posuere sollicitudin tempus. Nunc sed tellus varius, efficitur ipsum varius, vulputate lorem. Vivamus congue molestie eleifend. Aliquam tincidunt ligula
Articolo Due Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nullam sagittis nisi vitae maximus efficitur. Donec fermentum arcu sit amet felis accumsan, vitae finibus nibh commodo. Pellentesque in congue neque. Curabitur ut lectus enim. Vivamus posuere sollicitudin tempus. Nunc sed tellus varius, efficitur ipsum varius, vulputate lorem. Vivamus congue molestie eleifend. Aliquam tincidunt ligula
Articolo Uno Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nullam sagittis nisi vitae maximus efficitur. Donec fermentum arcu sit amet felis accumsan, vitae finibus nibh commodo. Pellentesque in congue neque. Curabitur ut lectus enim. Vivamus posuere sollicitudin tempus. Nunc sed tellus varius, efficitur ipsum varius, vulputate lorem. Vivamus congue molestie eleifend. Aliquam tincidunt ligula

Oculista Di Bonaventura

Indirizzi

  • V. Nazionale, 328 – 64026 – Roseto Degli Abruzzi (TE) - Tel. 348 0065400
  • V. D’Annunzio, 11 – Pineto – Tel. 085 9493763
  • Strada Statale SS150 – Pagliare di Morro D’Oro – Tel. 085 8041059

Il Dottore riceve su appuntamento

P.IVA: 00889000675

ORARI

Lunedì 08:00 - 19:00
Martedì 08:00 - 19:00
Mercoledì 08:00 - 19:00
Giovedì 08:00 - 19:00
Venerdì 08:00 - 19:00
Sabato Chiuso
Domenica Chiuso

Oculista Roseto degli Abruzzi, Oculista Morro d’Oro, Oculista Pineto, Oculista Giulianova, Oculista Tortoreto, Oculista Teramo, Oculista Alba Adriatica

Copyright © Oculista Di Bonaventura

Powered byACTAINFO